Perché una azienda deve diventare digitale ed essere presente su internet

Per spiegarti il meccanismo faccio un esempio.

In passato il negoziante  sapeva che per incrementare le vendite è necessario essere visibili.

Dapprima ha scelto accuratamente la posizione geografica  perché “la visibilità è fondamentale”. In città è d’obbligo essere  comodi per il passaggio pedonale, presenza di uffici, vicinanza di mezzi pubblici.

I commercianti in centro sembravano tranquilli fino all’ arrivo delle isole pedonali e dei centri commerciali che hanno portato ad un progressivo spopolamento ; i clienti preferiscono gli ipermercati per via dei servizi là presenti. Parcheggi, aria condizionata ecc.

Per molti questo non basta, si attivano campagne pubblicitarie per
attirare i clienti l proprio negozio, e la campagna deve contenere uno stimolo.
Quindi mano alle promozioni, sconti ecc.

I commercianti sanno che é obbligatorio essere ‘Presenti’ con la P maiuscola. Cioè attivi devono essere un

Faro nella nebbia

Sei visibile? , quanto sei visibile? sappi che oltre alle strade urbane ed extraurbane, internet è una strada forse meglio dire una grande strada di comunicazione digitale.

Per questa ragione la tua azienda deve diventare anche DIGITALE.

Vuoi altri paragoni per capire meglio?

Ho usato l’ esempio dei commercianti perché nel settore commerciale è più visibile il cambiamento; potete fare due passi in centro per contare le vetrine vuote.

Il cambiamento non è solo dei commercianti alcune categorie industriali come la stampa tessile ha vissuto lo stravolgimento dapprima portato dalla grafica digitale e poi dalla stampa digitale e si è visto un intero distretto industriale decimato dalla incapacità di stare allineati alla tecnologia.

Il cambiamento apre anche a nuove opportunità, ci sono officine
meccaniche una in particolare che ha progettato una stampante a getto di
inchiostro per tessuto che ora è leader del settore. Quindi una trasformazione
in positivo.

Una situazione analoga è stata vissuta dai settori tipografico, editoria e fotografico spazzati via dal digitale;la storia insegna questo cambiamento è nato con la presenza dell’uomo, quindi non ci dobbiamo meravigliare del cambiamento; quello che ci deve preoccupare è la velocità del cambiamento.

Certamente l’ immobilismo e lo stare a guardare cosa fanno gli altri  sono  atteggiamenti che possono portare ad un ritardo incolmabile con un conseguente fallimento, a scusate ora questa parola è stata cancellata adesso si dice liquidazione.

Il cambiamento è integrale, vi sono familiari  e sapete
termini come usare la ‘robotica’, ‘domotica’, ‘intelligenza artificiale’ all’interno della vostra azienda ed all’interno dei vostri prodotti?

È un cambio di pensiero che coinvolge tutta l’ azienda intera.

Il cambio delle abitudini porta con se nuove caratteristiche, nuovi modi di vedere il mercato e nuove modalità di approccio con la platea che rappresenta il mercato.

Cosa potete fare?

Nebbia

Riguardate questa immagine. Il primo pensiero va alla nebbia, guardate oltre: notate la luce. e la forma del faro sono tutti particolari che aiutano la navigazione.

Dovete imparare ad osservare il mercato ed leggere quei piccoli segnali che mostrano il cambiamento.

Qualsiasi attività tu abbia devi essere consapevole di tre cose :

  1. I tuoi clienti sono persone che cambiano abitudini ma sempre persone restano. Internet e tutti gli automatismi digitali ti aiutano ma non ti sostituiscono. Anche se ci siamo abituati ad acquistare al supermercato o da Amazon in modalità self-service, sappiate che nel supermercato ed in Amazon ci sono un’alta presenza umana per permettervi di trovare tutto al posto giusto anticipando le vostre esigenze.
  2. le aziende che si affacciano al digitale non ci mettono solo la faccia ma entrano nel digitale anima e corpo. Nel senso che hanno un grado di trasparenza e comunicazione elevatissimi.
  3. Internet per le aziende è un ufficio mobile sempre aperto e sempre disponibile, il cliente che accede al sito vuole trovare informazioni esaustive immediate. Quindi prezzi e disponibilità trasparenti e disponibili online.

Cosa dovete fare ?

Chiamate un professionista che vi accompagni in questo mondo, chiedetegli di:

  1. Analizzare il vostro segmento di mercato per scoprire le opportunità ed i rischi,
  2. Verificare quale modello organizzativo deve utilizzare la vostra azienda per essere presente nel mondo digitale,
  3. Verificare la tempistica necessaria al cambiamento, alcune strategie danno risultati immediati, altre hanno tempi di risposta più lunghi.

La nostra proposta – Checkup Digitale

  1. Incontro presso l’ azienda per la definizione degli obiettivi e per la raccolta dei parametri, Analisi dei competitor.
  2. Analisi del segmento di mercato per identificare i vantaggi e rischi
  3. Modelli organizzativi applicabili e necessari, tempistica di attuazione
  4. Strategia imprenditoriale di presenza sul mercato in generale digitale e non.
  5. Incontro azienda, Presentazione e discussione relazione